Home > Periferia d'Europa > Hai voluto la bici? E dunque pedala

Hai voluto la bici? E dunque pedala

agosto 9, 2010

L’immagine qui sotto mostra la percentuale di persone che si recano a lavoro, o a scuola, in bicicletta nelle capitali europee.

Roma batte Bucarest per un misero 0,3%, ma non c’è molto da stare allegri dato che la città del colosseo arriva ad un 1% di persone che si recano a lavoro in bici. Fra le mie amate città d’Europa, Brussels arriva ad un misero 3,9% (che è quasi quattro volte Roma, questo lo so) mentre la quieta e accogliente Amsterdam è seconda in classifica con il 45,6% di cittadini ciclisti.

Fonte: media.ft.com

Annunci
  1. agosto 9, 2010 alle 8:14 pm

    io sono di quelli che partecipano a quel 3.9 ma non tutti i giorni, devo ammetterlo 🙂

    • agosto 10, 2010 alle 11:18 am

      Devo dire che anche Brussels non e’ proprio fatta a misura di ciclista. Mi ricordo le mattine passando su Rue de Trone per andare a lavoro…ampie boccate di CO2…

      • agosto 11, 2010 alle 10:49 pm

        No, sono d’accordo, di bici in giro se ne vedono ma la citta’ e’ anche una vallata e non sempre e’ comodo spostarsi, o meglio c’e’ bisogno di un certo sforzo per le salite, eppoi il traffico e le macchine che spesso sfrecciano non curanti possono scoraggiare molti e anche le piste ciclabili, non sempre sono continue e ben strutturate.
        Io ho iniziato con la bici cittadina, di quelle che prendi e lasci un po’ ovunque (perche’ le stazioni sono un po’ ovunque), qui si chiama http://www.villo.be ed e’ abbastanza pratico (e gratuito per questo anno) anche se le bici sono un po’ pesantucce per lunghe distanze, secondo me.

      • agosto 11, 2010 alle 11:30 pm

        Le bici a Brussels…io mi ricordo che stavano montando una postazione per le bici all’ingresso della fermata di Trone, mi pare un’eternità fa!
        Buona bicicletta a Brussels!!!

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.